Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
14 settembre 2009 1 14 /09 /settembre /2009 15:40

Situazione epidemiologica e casi confermati


La sorveglianza nazionale dell’influenza A(H1N1) si è basata sulla segnalazione individuale dei casi che venivano tutti confermati dal Centro Nazionale Influenza presso l’Istituto Superiore di Sanità fino al 26 luglio 2009. Successivamente, le modalità operative per la sorveglianza epidemiologica e la conferma dei casi sono state aggiornate nella circolare del 27 luglio 2009. Da tale data, la diagnosi di influenza da virus A(H1N1) si basa sul solo criterio clinico e i casi vengono segnalati settimanalmente in forma aggregata dalle Regioni/PP.AA. La conferma dei casi viene effettuata su un campione dei casi notificati settimanalmente.


CASI IN ITALIA

(Fonte: Ministero, ISS - Rapporto 9 settembre 2009 )

totale casi

casi confermati

totale decessi

6961

2186

1

Inoltre l'Ufficio V - malattie infettive della Direzione generale della prevenzione sanitaria pubblica i rapporti del sistema di sorveglianza Influnet relativi all'andamento nazionale della pandemia. In particolare nei rapporti di sorveglianza virologica vengono riportati i dati relativi ai casi italiani confermati e la distribuzione geografica per regione dei campioni relativi al nuovo virus umano A(H1N1); nei rapporti di sorveglianza epidemiologica viene descritta l'incidenza settimanale totale dell'influenza, suddivisa per singole fasce di età.

CASI CONFERMATI IN EUROPA
(Fonte: ECDC - Report del 10 settembre 2009)

totale casi

totale decessi

50015

127

La tabella completa con i casi confermati in laboratorio nei diversi Paesi è consultabile sul sito dell'ECDC che riporta i dati forniti ufficialmente dalle Autorità Sanitarie nazionali.

CASI CONFERMATI NEL MONDO
(Fonte: OMS - Comunicato n. 64 del 4 settembre 2009)

totale casi

totale decessi

254206

2837

La tabella completa con i casi confermati in laboratorio nei diversi Paesi è consultabile sul sito dell'OMS che riporta i dati forniti ufficialmente dalle Autorità Sanitarie nazionali.
L'ufficio V - malattie infettive della Direzione generale della prevenzione sanitaria del Ministero pubblica, nella sezione Eventi epidemici all'estero,  le note informative riguardanti eventi epidemici rilevanti, tra cui l'aggiornamento della situazione internazionale della pandemia, inviate alle Autorità Sanitarie regionali, agli Uffici di Sanità marittima ed aerea, ai Ministeri dei trasporti e della navigazione, della Difesa e degli Affari Esteri e al Dipartimento del turismo.

 

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : Tutti contro.......!!!! by clod
  • Tutti contro.......!!!!  by clod
  • : La pressione dell’omologazione, l’egoismo altrui lo hanno spinto verso la più triste e irreversibile delle scelte Con lui si è chiusa l’epoca degli ideali della società nuova. Ora, in questa fase di passaggio, dove il ricordo di quegli ideali fluttua nell’aria, sta a noi restituire fiato alle travolgenti spinte del secolo scorso.
  • Contatti

Archivi