Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
28 agosto 2009 5 28 /08 /agosto /2009 10:01

«Immigrati clandestini. Torturali! È legittima difesa». È questo il disgustoso slogan che appare su alcuni manifesti della Lega Nord di Mirano usati come “profilo” sulla loro pagina di Facebook. A segnalare la cosa è stato Walter Veltroni durante la presentazione del suo nuovo libro «Noi», parlando di fronte ai ragazzi di un istituto scolastico di Misurina, uno dei luoghi dove è ambientato il romanzo.

«Stamattina aprendo Facebook ho visto un'email inviatami da un'amica di Brescia. È la foto che la sezione di Mirano della Lega nord usa come immagine di profilo. È un manifesto con il simbolo della Lega e sotto la scritta 'Immigrati clandestini, torturali! È legittima difesa'. Io credo che questo sia inaccettabile. È contrario ad ogni forma di civiltà, prima ancora che alla nostra storia e alla nostra tradizione di emigranti. Chiederò al ministro degli Interni Maroni di adoperarsi perché venga immediatamente cancellato».

Sul sito, intanto, appaiono anche commenti di militanti leghisti: Alessandro scrive “Son d'accordo!” e lo ripete quattro volte per sottolineare il concetto; i “colleghi” della Lega Nord di Quarto D'Altino si compiacciono anche loro: “Bella questa... ah ah ah”. Solo Giacomo ha la decenza e il coraggio di schierarsi contro e scrive un lapidario “Non sono per niente d'accordo”.
27 agosto 2009

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Tutti contro.......!!!! by clod
  • : La pressione dell’omologazione, l’egoismo altrui lo hanno spinto verso la più triste e irreversibile delle scelte Con lui si è chiusa l’epoca degli ideali della società nuova. Ora, in questa fase di passaggio, dove il ricordo di quegli ideali fluttua nell’aria, sta a noi restituire fiato alle travolgenti spinte del secolo scorso.
  • Contatti

Archivi