Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
13 giugno 2009 6 13 /06 /giugno /2009 12:40

El Giramundo Blog

Eccolo, come lo dipingono, lo raccontano all’estero…

Gli unici che dovremmo avere una immagine sobria, onesta, fiera del capo del governo dovremmo essere noi SUDDITI.

Eh, no…

Qua non ci si piega a novanta gradi al cospetto di nessuno, signor Presidente del Consiglio…

Potrà far sparire i video, le foto, potremmo anche misteriosamente ritrovarci con il Flash Player non funzionante o mancante di aggiornamenti…

Ovvieremo ai disguidi…

Reinstalleremo, ripubblicheremo…

E ora..guardatelo…

Guardatelo

Leggete cosa scrivono in Spagna e in Inghilterra…

NON E’ REATO!

www.eljueves.es

ESTRATTO DI SILVIO FAI PENA. ADESSO VATTENE.

ARTICOLO DI SOCIETÀ CULTURA E RELIGIONE, PUBBLICATO DOMENICA 7 GIUGNO 2009 IN GRAN BRETAGNA.

[THE GUARDIAN]

 

Per motivi legali, l’Observer non vi può far vedere le fotografie scattate durante una festa tenuta dal Presidente del Consiglio italiano, Silvio Berlusconi, all’ormai famosa Villa Certosa in Sardegna. Ora vi darò un momento per rendervi conto della vostra fortuna.

Le foto, apparse sul quotidiano spagnolo El Pais, a quanto pare ritraggono una festa per una delegazione della Repubblica Ceca a cui partecipano Berlusconi, ragazze in topless e, si presume, un uomo piegato su una piscina in “stato d’eccitazione”.

L’ex Premier ceco Mirek Topolanek ha confermato di essere lui nella fotografia, ma ha dichiarato che: “E’ stata modificata e la foto non è autentica.” Qualcuno ha qualche motivo per non credergli?

 

Berlusconi, da parte sua, è già sotto inchiesta per aver usato gli aerei di Stato per trasportare degli ospiti succintamente vestiti ed è anche nei guai a causa di diciottenni, per la sfilata senza fine di “amiche in tanga” (ecc, ecc), ha querelato El Pais poiché secondo lui le fotografie sono un’invasione della sua privacy e l’hanno screditato alla vigilia delle Elezioni europee. La verità è che, qualunque cosa succeda ai votanti italiani questo fine settimana, non è forse arrivata l’ora per noi di urlare:

 

“Lascia stare Silvio, sporca capra della politica europea, il mondo ne ha già avuto abbastanza?”

 

Dovete capire che non si tratta di un’indignazione istintiva - semmai, l’impulso, sì, è sempre stato quello di trovare Berlusconi patetico, ma anche di riconoscergli dei meriti, qualcuno che incitava a discutere.

È stato particolarmente divertente quando i Blair ci sono andati per quella famigerata vacanza gratis, leccando i piedi al loro caro amicone Silvio, il quale sfoggiava la sua bellezza indossando la sua bandana o piuttosto un sosia della nonna di Carlos Santana, in qualunque modo preferiate vederlo.

Questo sembra sia stato il punto di forza di Berlusconi, sia con gli italiani sia con gli altri, lui era in qualche modo una “canaglia adorabile” un po’ in là con gli anni, un vero personaggio che non si sarebbe mai abbandonato a qualcosa di così banale come il politicamente corretto. Perfino i nomi in codice che si era scelto per le festa in villa (Papi) suggeriscono che fosse interessato solamente a una “dittatura” in stile benevolo.

 

 

 

È diventato marcio; una crisi di mezza età andante che indossa dei pantaloncini Vilbrequin. E ne ha 72 di anni! Al che alcuni potrebbero gridare, beh, beato lui. Che male c’è?

 

[Articolo originale "Silvio, you're a saddo. Now just go away" di Barbara Ellen]

 

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : Tutti contro.......!!!! by clod
  • Tutti contro.......!!!!  by clod
  • : La pressione dell’omologazione, l’egoismo altrui lo hanno spinto verso la più triste e irreversibile delle scelte Con lui si è chiusa l’epoca degli ideali della società nuova. Ora, in questa fase di passaggio, dove il ricordo di quegli ideali fluttua nell’aria, sta a noi restituire fiato alle travolgenti spinte del secolo scorso.
  • Contatti

Archivi